Blog

Problema setup di Mental ray Satellite 2015

immagine output window maya mental ray 2015

Abbiamo da poco aggiornato le nostre licenze di Maya alla versione 2015. Ci sono in questa versione delle ottime novità per quanto riguarda mental ray. Tuttavia abbiamo notato che Mental Ray Satellite, appena installato, non funziona, almeno sotto Windows. Non lo abbiamo testato su Mac o Linux.

Pur seguendo la stessa procedura di installazione e configurazione delle precedenti versioni infatti, nell'output window ci viene restituito un messaggio di errore simile a questi:

MSG  0.0 8 MB info : adding new host 1 (rendernode01:7415)
MSG  0.0 8 MB warn   012229: could not connect to host:port rendernode01:7415 - Impossibile stabilire la connessione. Rifiuto persistente del computer di destinazione. (IPv6)
MSG  0.0 8 MB warn   012229: could not connect to host:port rendernode01:7415 - Impossibile stabilire la connessione. Rifiuto persistente del computer di destinazione. (IPv4)
MSG  0.0 8 MB error  011228: mi_msg_connect: failed to create active socket
MSG  0.0 8 MB error  011706: cannot add host rendernode01:7415

Oppure

MSG  0.0 8 MB error  011513: slave 1 died at handshake
MSG  0.0 8 MB error  011123: cannot receive welcome message from host 1 (active)
MSG  0.0 8 MB error  011706: cannot add host rendernode01:7415

Abbiamo trovato una soluzione che consiste nell'installare anche nei pc che hanno montato solo Mr Satellite il pacchetto Microsoft Visual C++ 2012.

Perché il rendering distribuito funzioni in Mental Ray for Maya 2015 è necessario installare manualmente il pacchetto Microsoft Visual C++ 2012 sui pc con montato Satellite.

È un pacchetto infatti che sotto Windows viene installato automaticamente assieme a Maya e che evidentemente è fondamentale anche per Mental Ray. È molto strano che ci sia stata questa dimenticanza da parte di Autodesk, soprattutto perché ricordo che lo stesso problema era presente anche in Maya 2013.

Dove trovo questo file?

Se non volete scaricarlo direttamente dal sito della Microsoft seguendo questo link, si può comunque trovare nella cartella che il pacchetto autoestraente crea su disco prima di procedere all'installazione di Maya.
Solitamente il percorso è: C:\Autodesk\Autodesk_Maya_2015_dlm\3rdParty\x64\VCRedist\2012\vcredist_x64.exe.

Abbiamo inoltre notato che, forse complice il fatto che Satellite non ha le librerie necessarie per funzionare, il servizio RaySat2015Server non parte automaticamente all'avvio di Windows. Nel caso ancora Satellite non funzioni consiglio quindi di controllare che questo servizio sia effettivamente in esecuzione.

Spero che questo articolo contribuisca ad evitarvi qualche brutto mal di testa.

Paolo Mazzoccato, fondatore Fisheye Studio

Paolo Mazzoccato

Fondatore di Fisheye Studio e appassionato di grafica 3d dal 1996. Quando la tecnologia mi volta le spalle trovo conforto nelle fusa dei miei gatti.

Google Plus Linkedin

comments powered by Disqus